L’IGIENE E SICUREZZA DEGLI ALIMENTI 

Il titolare di un’azienda di Ristorazione Commerciale o Collettiva deve avviare un piano di autocontrollo con il sistema HACCP che costituisce un metodo per effettuare il controllo sull’Igiene e la Sicurezza degli Alimenti. Questo sistema si applica facendo un’analisi del diagramma di flusso con l’individuazione di Rischi e dei CCP. Il manuale di autocontrollo sarà composto di più parti; verranno infatti valutati le attrezzature, gli ambienti e i processi di produzione. Il documento dovrà inoltre contenere le indicazioni per prevenire e risolvere i rischi alimentari in ogni fase del processo produttivo. Il servizio che Suite Integrati è in grado di offrire è basato su 6 attività principali: 1) Sopralluogo dei luoghi di lavorazione; 2) Analisi dei potenziali rischi di natura biologica, chimica fisica per gli alimenti; 3) Individuazione dei punti per cui si possono verificare dei rischi; 4) Determinazione delle misure di controllo dei rischi e delle azioni correttive; 5) Determinazione del numero e della tipologia di analisi; 6) Valutazione degli ambienti di lavoro, delle attrezzature impiegate e delle modalità di approvvigionamento degli alimenti.